Smile. Video di un mini-horror

17 10 2007

Settimana di video qui a Visionari a quanto pare! Be’ vi presento Smile un corto di animazione (francese credo)

Inquietante horror girato con un particolare effetto molto bello e caratteristico!Mi ha messo paura per la somiglianza degli "smile" al clown di "IT" mia vera fobia da bambino(infatti i pagliacci non mi fanno proprio ridere).





Nasce Pausa Caffé

16 10 2007

Comincia a fare i primi passi il mio nuovo progetto per un Podcast un po’ particolare. Ho gia’ settato quasi tutti i parametri(feed ecc ecc..) e la sigla iniziale e’ stata scelta in via non del tutto definitiva.In settimana dovrei registrare il primo episodio. Con questo post volevo metterevi al corrente del progetto ma volevo anche chiedere la vostra collaborazione dato che in Pausa Caffé si parlera’ sopratutto di noi/voi blogger!

Un invito a prendere un caffe’ insieme per parlare del piu’ e del meno con chiunque voglia partecipare.Magari discutendo dei fatti di cronaca o dell’ultimo post nel proprio blog (se ne avete uno!).Questa e’ l’idea alla base del progetto.Un Podcast che oltre a parlare di quello che passa per la blogosfera parla CON la blogosfera.

Fatevi avanti e non abbiate timore quattro chiacchiere in amicizia non si rifiutano a nessuno no? Poi il caffe’ lo offro io ovvio! 😉

Se volete partecipare ad una puntata basta mandarmi un email all’indirizzo di posta del blog che vedete nella colonna a fianco (quella Gmail per i miopi come me! XD)

A presto e ditemi la vostra!

Un saluto dal Vostro Mylo.





Filminute. Il festival dei film piu’ corti di sempre!

16 10 2007

                                                                                                                       Un festival semisconosciuto (almeno per me) dedicato al miglior corto dell’anno girato in un minuto! Questo e’ Filminute. Quest’anno i corti sono stati di ottimo livello ed oltre ai vincitori che trovate nella pagina principale del sito FILMINUTE Edizione 2007 vi consiglio vivamente di andare a vedere anche gli altri cortissimi!Mi rammarica il fatto di non vedere nella lista film italiani, un vero peccato dato il valore che ritengo abbiano i "geni" del corto nel nostro paese.Valore attribuito non a caso visto che sono andato a vedere di persona "I Cortissimi".Ritornando a parlare di Filminute vi allego un video di youtube dove potete dare una sbirciatina a tutti i corti presenti. Fatemi sapere le vostre impressioni.

P.s. Fantastico il paffutello che ha vinto con "Game", veramente una bella radiocronaca! secondo me lo prendono in qualche radio. 

Ecco il Video-trailer





Apple in "Il Padre padrone"

12 10 2007

                                                       Da qualche ora ho saputo che un gruppo di clienti Apple che hanno aquistato iPhone, intenteranno una "Class Action" sia contro la stessa casa di cupertino che contro AT&T che vende materialmente il telefono.Il motivo è presto detto: L’ipotesi di un monopolio dietro l’angolo reso ancor piu’ evidente a causa del riblocco del telefono in questione, dopo che era stato possibile togliere la protezione via software .Non vorrei approfondire su questo versante dato che penso non sia lecito basare un azione legale(Class Action) su un azione illegale (sblocco del telefono).Vorrei invece soffermarmi sulla filosofia Apple che da’ un po’ di tempo mi crea qualche prurito di troppo.Lungi da me denigrare una casa che sforna prodotti sicuramente innovativi, stilosi e facili da usare, ma…TROPPO CHIUSI. In un mondo dove l’open source sta’ prendendo sempre piu’ piede, dove gli utenti sono sempre piu’ degli smanettoni e/o con capacità e conoscenze di molto superiori a quella degli anni passati, non si puo’ mettere in commercio un prodotto totalmente blindato (vedi Microzozz) in cui non si puo’ nemmeno sostituire la batteria da sé ( non sono di certo un genio ma questo mi riesce con i cell normali!).Il software messo a disposizione a dell’incredibile e vero, ma essendo chiuso non potremmo mai sapere se qualche genio (quelli veri) svilupperebbe applicazioni ancor piu’ incredibili. Finisco qui, il mio astio nasce dal fatto che reistallando tutto il S.O. e scaricando iTunes ho avuto la bella idea di sincronizzare il mio amato iPod, con il risultato di veder cancellati tutti i file e podcast che avevo.Una mente "normale" avrebbe pensato ad una sincronizzazione inversa cioe’, da iPod (pieno di dati) ad iTunes (completamente vergine) cosi’ da riavere tutto come prima.Complimenti Sig. Jobs sei rimasto il compagno di merende del tuo amico Bill Gates.

Dopo questo un abbraccio forte forte a Linux.





Podcast in preparazione….

7 10 2007

Oramai mi sono deciso.Ritorno a fare podcast in maniera leggermente diversa rispetto a speedcast italia, gia’ e’ pronto il titolo ed il bannerino. Manca solamente la sigla iniziale per cominciare a registrare. Nei prossimi giorni vedro’ quello che si trova in giro mah!..

Il podcast in questione e’ prettamente audio, dato che al momento le mie conoscenze in campo video sono ristrette all’uso dei pulsanti play e pausa nei lettori dvd da tavolo.

Ci sentiamo

P.S. Il post mi serve per aprire la categoria Podcast.





Sondaggio Podcast

5 10 2007
Cosa vi piacerebbe trovare in un podcast?
1) News tecnologia
2) Musica
3) Interviste
4) Guide all’utilizzo di programmi
5) Altro (specificare nei commenti del post)

View Results

Make your own poll





Free Burma

5 10 2007

Free Burma!

Volevo aggiornarvi sull’iniziativa "Birmania Libera" andata in porto con grande successo! Da parte mia ho partecipato "silenziosamente" alla campagna firmando nella lista partecipanti, ormai a quota 12.000 iscritti.

Ultime news sulla Birmania:      

Qualche passo avanti negli ultimi giorni c’è stato, come l’annuncio dell’ammorbidimento del coprifuoco a Rangoon e a Mandalay e la ridotta presenza militare nelle strade. A tutt’oggi, un totale di 2.095 persone arrestate nel corso delle dimostrazioni sono state rilasciate, tra cui 728 monaci, e che nuove scarcerazioni seguiranno [da: La Repubblica.it]

Sara’ vero? Non possiamo comunicare con il paese dato che hanno chiuso tutto quindi….aspettiamo,ma nel frattempo riflettiamo su eventi come il Free Burma, non vorrei che la gente pensasse che partecipare a queste "giornate" fosse come andare ai concerti.Terminato il tutto si cerca la prossima data, tralasciando quello che succede in seguito.

Vi ricordo che oltre al "caso" che fa’ notizia, ci sono gli altri a cui abbiamo partecipato ma di cui non ci siamo piu’ interessati come quello del DARFUR.

ll conflitto scoppiato nel febbraio 2003, quando i ribelli impugnarono le armi contro Khartoum per chiedere maggiore autonomia amministrativa e più risorse per lo sviluppo, ha causato finora almeno 200.000 morti e oltre 2,5 milioni di profughi e sfollati

Ultime news dal Darfur:

Il leader del gruppo, l’arcivescovo sudafricano e Premio Nobel per la Pace Desmond Tutu ha detto di essere rimasto sgomento di fronte "all’incredibile miseria" in cui sono costretti a vivere gli sfollati, a cui ha fatto visita nel sud del Darfur. La moglie di Mandela, Graca Machel, ha tuonato contro le diffuse violenze commesse ai danni delle donne, vittime di stupri, accusando il governo di indifferenza. L’ex presidente americano, Jimmy Carter, non ha esitato ad accusare Khartoum di "crimini contro l’umanità" [da:Tendenzeonline]

Traete le vostre conclusioni.