Apple in "Il Padre padrone"

12 10 2007

                                                       Da qualche ora ho saputo che un gruppo di clienti Apple che hanno aquistato iPhone, intenteranno una "Class Action" sia contro la stessa casa di cupertino che contro AT&T che vende materialmente il telefono.Il motivo è presto detto: L’ipotesi di un monopolio dietro l’angolo reso ancor piu’ evidente a causa del riblocco del telefono in questione, dopo che era stato possibile togliere la protezione via software .Non vorrei approfondire su questo versante dato che penso non sia lecito basare un azione legale(Class Action) su un azione illegale (sblocco del telefono).Vorrei invece soffermarmi sulla filosofia Apple che da’ un po’ di tempo mi crea qualche prurito di troppo.Lungi da me denigrare una casa che sforna prodotti sicuramente innovativi, stilosi e facili da usare, ma…TROPPO CHIUSI. In un mondo dove l’open source sta’ prendendo sempre piu’ piede, dove gli utenti sono sempre piu’ degli smanettoni e/o con capacità e conoscenze di molto superiori a quella degli anni passati, non si puo’ mettere in commercio un prodotto totalmente blindato (vedi Microzozz) in cui non si puo’ nemmeno sostituire la batteria da sé ( non sono di certo un genio ma questo mi riesce con i cell normali!).Il software messo a disposizione a dell’incredibile e vero, ma essendo chiuso non potremmo mai sapere se qualche genio (quelli veri) svilupperebbe applicazioni ancor piu’ incredibili. Finisco qui, il mio astio nasce dal fatto che reistallando tutto il S.O. e scaricando iTunes ho avuto la bella idea di sincronizzare il mio amato iPod, con il risultato di veder cancellati tutti i file e podcast che avevo.Una mente "normale" avrebbe pensato ad una sincronizzazione inversa cioe’, da iPod (pieno di dati) ad iTunes (completamente vergine) cosi’ da riavere tutto come prima.Complimenti Sig. Jobs sei rimasto il compagno di merende del tuo amico Bill Gates.

Dopo questo un abbraccio forte forte a Linux.


Azioni

Information

One response

8 08 2014
pamphlet printing

pamphlet printing

Apple in “Il Padre padrone” | VISIONARI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: