Censura: La benemerita ………

26 08 2007

 Rispondo a Wolly che ha commentato l’articolo che ho scritto sulla censura di “VISIONARI” in Turchia, in verita’ tutto WordPress era stato messo al bando. Rispondo con un post perche’  da una parte, mi fa’ piacere che il problema sia stato risolto, ma le misure restrittive adottate dalla Turchia per quanto riguarda i blogger non si fermano a wordpress! Con rammarico, grazie alle censure utopiche vi comunico la chiusura del blog  del mio amico ed ex collega podcaster Michele di BosforoCast. Le sue motivazioni mi sembrano comprensibili ma le cause che hanno portato a tali decisioni no! Assurde, Assurde! scherziamo!? Siamo realmente nel XXI° secolo, nel mondo dell’information technologies, della globalizzazione e delle societa’ aperte e tolleranti!?
Non ho piu’ parole! Spero di cuore che Michele torni a fare Podcast per il bene della liberta’ di parola che tutti,TUTTI dovremmo avere nel bagaglio di diritti che aquisiamo fin dalla nascita.
Oggi il mondo a perso davvero parecchi punti ai miei occhi.Non bastano le guerre, non dico dove, per interessi monetari, che tuttavia nel profondo della mia coscienza posso comprendere ma non accettare.Ma la censura sulla divulgazione delle proprie idee anche se diverse dalla massa non le capisco! i ricorda di una certa storia “galileana” e di una certa “inquisizione”. Con questo articolo non mi voglio riferire ad uno stato in particolare che adotta la “magica forbice” perche’ non vorrei essere ipocrita pensando che anche da noi, (parlo per i media di massa che raggiungono il 90% della popolazione) non si adotti uno strumento “simile” o peggio ancora si strumentalizzi l’informazione per i propri scopi politici,finanziari ecc..super partes in tutto dato che destra e sinistra non fa’ tanta differenza.Ogni uomo che ha del potere lo utilizza la maggior parte delle volte per i propri scopi, dissimulandoli in velleitarie azioni che beneficerebbero i poveri cittadini.

Chiudo perche’ sto’ divagando sul problema principale del post che e’ : La mancanza di liberta’ che ormai dovrebbero essere insite nella nostra societa’- cultura.

A presto.

   vota l’articolo


Azioni

Information

5 responses

26 08 2007
wolly

La libertà di parola e di espressione è uno dei diritti fondamentali più violati al mondo quindi non posso fare altro che quotare in toto il tuo post.

Dovremmo ricordarci che esprimere il proprio pensiero è un DIRITTO fondamentale !!!

ciao

wolly

26 08 2007
Sleeping

Per quanto riguarda Michele, io spero e credo che presto tornerà a condurre il podcast, magari uno nuovo…
Per la censura, non posso che essere d’accordo con te, anche se questo non cambierà lo stato di cose…
Ciao
🙂

26 08 2007
mylo

Vi ringrazio per l’intervento. Una cosa pero’ e’ possibile fare….USARE il questo nostro diritto,continuare a scrivere ed esprimere le proprie opinioni.

28 08 2007
Pia - Artemisia1975

In effetti è assurdo che hai tempi d’oggi si senta ancora parlare di censura mediatica.
Un salutone.

28 08 2007
mylo

Be’ pensare che tutti parlano di apertura mentale, di D.I.C.O ecc ecc, mi fa’ sorridere.Quando ancora i diritti del singolo(come il libero pensiero) non vengono ancora tutelati a dovere!
Non posso cambiare nulla ma almeno il mio pensiro posso farlo sentire attraverso questo blog.
Ciao Pia, un salutone pure a te!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: